Le 15 migliori distribuzioni Linux del 2018

Ogni anno nuove distribuzioni Linux entrano sul mercato, con la speranza di farle diventare grandi con il passare del tempo.

0 21.263

Sei alla ricerca delle migliori distribuzioni Linux da installare sul tuo computer desktop o laptop?

Nel prosieguo dell’articolo potrai trovare una carrellata di proposte e di possibilità, da cui poter scegliere la distro Linux più adatta alle tue esigenze.

Sei pronto? Partiamo intanto con alcune informazioni generiche su cosa è il sistema operativo Linux e cosa si intende per distribuzione Linux.

Cos’è Linux e cosa è una distribuzione?

Il sistema operativo Linux open source, o Linux OS, è un sistema operativo multipiattaforma liberamente distribuibile basato su Unix che può essere installato su:

  • PC
  • laptop
  • netbook
  • dispositivi mobili e tablet
  • console per videogiochi
  • server
  • supercomputer
  • dispositivi IoT (Internet delle Cose)

e molto altro.

Linux è usato per networking, per lo sviluppo software e per web hosting.

Una distribuzione Linux (gergalmente detta distro) è una distribuzione software del sistema operativo GNU/Linux, realizzata a partire dal kernel Linux, un sistema di base GNU e solitamente anche diversi altri applicativi (talvolta anch’essi parte di GNU).

Tali distribuzioni appartengono quindi alla sotto-famiglia dei sistemi operativi GNU e, più in generale, alla famiglia dei sistemi Unix-like, perché ispirati a Unix e in certa misura compatibili con esso.

LEGGI ANCHE: Cos’è la licenza GNU GPL

Le varie versioni Linux sono differenziate tipicamente dai seguenti elementi:

  • Dall’interfaccia di default, cioè dal suo aspetto
  • Dalla libreria di app ufficialmente supportata dallo specifico “marchio” di Linux
  • Dal catalogo di applicazioni disponibili e dai repository a cui fa riferimento.

In questo articolo, ti offriamo le 15 migliori distro Linux per desktop che sono disponibili per l’installazione:

  1. Linux Mint
  2. elementary OS
  3. Ubuntu
  4. CentOS
  5. Tails
  6. Ubuntu Studio
  7. Debian
  8. openSUSE
  9. Deepin
  10. Arch Linux
  11. Mageia
  12. Slackware
  13. PCLinuxOS
  14. Fedora
  15. Gentoo

Se hai a disposizione risorse hardware limitate o vuoi installare Linux su un computer obsoleto puoi consultare la nostra guida alle migliori distro Linux leggere.

LEGGI ANCHE: Le migliori distribuzioni Linux per la sicurezza informatica

LEGGI ANCHE: Le migliori distribuzioni Linux per sviluppatori

Andiamo ora vedere in dettaglio l’elenco delle distribuzioni Linux per il 2018, inserite in ordine casuale e senza un criterio di ordinamento specifico.

Le migliori distribuzioni Linux

1 Linux Mint

Linux Mint è una distribuzione Linux basata sulla comunità basata su Debian e Ubuntu che vuole essere un sistema operativo moderno, elegante e confortevole che sia potente e facile da usare.

Linux Mint adotta un approccio più standard al desktop, ma aggiunge solo una quantità minima di effetti speciali e di variazioni.

Entrambi i desktop Cinnamon e MATE sono interfacce più tradizionali che probabilmente saranno un po’ più familiari agli utenti che lasciano Windows rispetto a Ubuntu.

LEGGI ANCHE: Dieci cose da fare dopo l’installazione di Linux Mint

Linux Mint è anche inesorabilmente dedicato al miglioramento dei sistemi desktop di oggi, mentre il progetto Ubuntu sta lavorando su un sistema operativo per smartphone, creando nuovi formati di pacchetti software e riscrivendo completamente il desktop Unity per la convergenza del telefono-PC.

Le applicazioni preinstallate rendono Linux Mint utilizzabile immediatamente dopo l’installazione.

La parte migliore è l’ambiente desktop predefinito, Cinnamon, anche se è disponibile in altri due tipi, XFCE e MATE.

Per chi si è avvicinato più recentemente a Linux, questi ambienti desktop cambiano l’aspetto e il layout dell’interfaccia di base di Linux e il suo menu Start.

Scarica Linux Mint

2 elementary OS

elementary OS è una delle distribuzioni più semplici Ubuntu-based e, come tale, è un buon punto di partenza per i principianti.

È il veicolo per introdurre l’ambiente desktop Pantheon, in modo simile a come Linux Mint ha introdotto l’ambiente desktop Cinnamon prima che Cinnamon fosse disponibile in altre Linux distributions.

elementary OS è piuttosto rigido per quanto riguarda l’aspetto grafico.

Gli sviluppatori hanno creato i propri componenti, compreso l’ambiente desktop.

Offre un’eccellente uniformità tra tutte le applicazioni di serie e un design estremamente pulito con animazioni semplici. Inoltre, sono state scelte solo quelle applicazioni che si adattano al paradigma del design.

Il menu si trova nell’angolo in alto a sinistra in cui è possibile cercare tutte le applicazioni installate.

Su elementary OS si può trovare una forte influenza di Mac OS X.

Scarica elementary OS

3 Ubuntu

Ubuntu Linux è stato a lungo il re del Linux user-friendly.

È difficile trovare una distribuzione Linux più coinvolgente e facile da usare anche per chi non conosce la piattaforma.

Il layout del desktop è logico e intuitivo.

Con l’aggiunta di uno dei più potenti strumenti di ricerca in ambiente desktop, Ubuntu dovrebbe essere considerato dai fedeli di Linux, una delle migliori distribuzioni.

Con l’installazione della distro Ubuntu, si ottiene anche una vasta gamma di software che include LibreOffice, Firefox, Thunderbird, Transmission e diversi giochi come il Sudoku e gli scacchi.

Installa anche plug-in Flash e vari codec.

Inoltre, ci sono un gran numero di pacchetti alternativi facili da utlizzare, disponibili direttamente dal sito web di Ubuntu.

Tra questi ricordiamo versioni con le skin per ambienti desktop LXDE, MATE, XFCE e GNOME e Ubuntu Studio.

LEGGI ANCHE: Ubuntu 18.04 LTS: date di rilascio e nuove funzionalità

Scarica Ubuntu

4 CentOS

CentOS è la versione gratuita della distro Linux per principianti derivata dalla versione Enterprise non libera Red Hat Enterprise Linux [RHEL].

CentOS ha creato l’idea di fornire un’opzione gratuita per le imprese e altre organizzazioni che cercano un sistema operativo. Questa distribuzione è il gold standard quando si tratta di server basati sulla comunità.

Il suo focus è sulla stabilità piuttosto che sugli aggiornamenti costanti, di conseguenza si riduce notevolmente il rischio di crash ed errori.

Anche il supporto delle versioni è enorme, a 10 anni dalla versione iniziale, quindi non dovrai preoccuparti di aggiornare il tuo sistema operativo molto spesso.

CentOS è dotato di una vasta gamma di funzioni di sicurezza straordinarie, tra cui un firewall incredibilmente potente e il meccanismo di policy di SELinux.

Scarica CentOS

5 Tails

La privacy è diventata un problema fondamentale in questa era di sorveglianza di massa e monitoraggio da parte dei marketer.

Se sei una persona che ha bisogno di tenere fuori dal tuo business il governo e le agenzie di marketing, hai bisogno di un sistema operativo creato – da zero – con la privacy in mente.

E niente batte Tails per questo scopo.

È una distribuzione Linux basata su Debian che offre privacy e anonimato.

È una distro il cui scopo è unicamente quello di mantenere l’identità dell’utente completamente opaca.

Tails instrada il suo traffico attraverso Tor, progettato per evitare che i dati inviati verso l’esterno vengano intercettati e analizzati.

Secondo i rapporti, Tails è così performante che l’NSA lo considera una delle principali minacce alle loro attività di hacking.

Scarica Tails

6 Ubuntu Studio

Ubuntu Studio è probabilmente l’unico shop Linux per utenti con talento creativo.

È ufficialmente riconosciuto da Ubuntu Linux e ha una gamma quasi completa di applicazioni per la creazione di contenuti multimediali che coinvolgono audio, grafica, video, fotografia e pubblicazione.

Il supporto per i plug-in audio e MIDI è integrato.

Con l’ambiente desktop Xfce e la bassa latenza del kernel, tutto il sistema è orientato alla produzione multimediale.

Scarica Ubuntu Studio

7 Debian

Debian è una delle distribuzioni Linux più usate e diffuse che offre un facile accesso al software applicativo senza pre-installarle.

È un sistema operativo per computer simile a Unix che è composto interamente da software libero.

Viene fornito con oltre 30.000 pacchetti gratuiti (software precompilato, disponibile in bundle per una facile installazione sulla macchina).

Scarica Debian

8 openSUSE

Precedentemente noto come SUSE Linux e successivamente SuSE Linux Professional, l’obiettivo di openSUSE è quello di sviluppare strumenti open source utilizzabili per sviluppatori di software e amministratori di sistema, fornendo al contempo un ambiente desktop user-friendly e ricco di funzionalità.

Il sistema operativo è diviso in due principali distribuzioni: openSUSE Leap e openSUSE Tumbleweed. Leap utilizza il codice sorgente di SUSE Linux Enterprise, che lo rende molto più stabile ed è perfetto per le applicazioni aziendali.

Tumbleweed è basato su Factory, che è il codice di sviluppo principale di openSUSE. Tumbleweed contiene le ultime applicazioni stabili ed è utile per l’uso quotidiano. openSUSE offre ora anche la distro rolling release di Tumbleweed.

Scarica OpenSuse

9 Deepin

Deepin (precedentemente noto come Linux Deepin e Hiweed Linux) è una distribuzione Linux basata su Debian il cui obiettivo è quello di essere una distribuzione Linux desktop user-friendly.

È un sistema operativo veloce, facile da usare, sicuro e affidabile per laptop e desktop.

È progettato per attirare nuovi utenti Linux con l’elegante ambiente Deepin Desktop (DDE).

È un sistema operativo semplice ed intuitivo, con uno dei migliori pannelli di configurazione del sistema. DMusic, DPlayer e DTalk sono tra le applicazioni dedicate.

Deepin ha anche un centro software facile da usare, superiore a strumenti simili in altre distribuzioni.

Scarica Deepin

10 Arch Linux

Arch Linux è una distribuzione GNU/Linux x86-64 generalista sviluppata in modo indipendente che si sforza di fornire le ultime versioni stabili della maggior parte dei software seguendo un modello a rotazione continua.

Arch Linux è la perfetta distribuzione Linux per coloro che apprezzano il software semplice, intuitivo e ben documentato.

Ti permette di personalizzare la tua build usando il terminale per scaricare e installare i pacchetti.

Ha anche un gestore di pacchetti su misura chiamato “Pacman”, che rende Arch Linux facile da costruire.

Scarica Arch Linux

11 Mageia

La distro Mageia deriva direttamente da Mandriva (è un suo fork), ed è una distribuzione linux nata per avvicinare nuovi utenti al mondo dell’open source.

La semplicità di utilizzo è il suo punto forte, grazie ad una miriade di strumenti grafici che aiutano l’utente ad eseguire la configurazione in modalità automatica, supportando l’utilizzatore passo dopo passo.

Aggiungendo i repository non-free si può anche scegliere di installare software ed applicazioni proprietarie (closed-source), in modo tale da gestire con semplicità driver e firmware di terze parti.

Per un utente poco esperto, si tratta di una buona alternativa all’utilizzo di Ubuntu o Linux Mint.

Scarica Mageia

12 Slackware

Slackware è un sistema operativo Linux avanzato, progettato con l’obiettivo di garantire facilità d’uso e stabilità come priorità principali.

Pur mantenendo senso della tradizione, semplicità, facilità d’uso, potenza e flessibilità, Slackware include le ultime versioni dei software più popolari riunendo il meglio che il mondo dell’open source mette a disposizione della community.

Sviluppato originariamente nel 1991, Slackware è un sistema operativo Linux molto simile a UNIX, e ora beneficia anche del contributo di milioni di utenti e sviluppatori in tutto il mondo.

Slackware Linux offre agli utenti nuovi ed esperti un sistema completo, attrezzato per qualsiasi utilizzo, dalla workstation desktop all’utilizzo come server.

I server Web, ftp ed e-mail sono pronti per l’uso immediato, così come un’ampia gamma di ambienti desktop famosi.

È inclusa nella distro una gamma completa di strumenti di sviluppo, editor e librerie per gli utenti che desiderano sviluppare o compilare software aggiuntivo.

Scarica Slackware

13 PCLinuxOS

PCLinuxOS è il sistema operativo Linux pensato per gli utenti che provengono dal mondo dei personal computer e desiderosi di utilizzare un sistema operativo open source.

PCLInuxOS consente di utilizzare una interfaccia utente molto simile a Microsoft Windows, con barra del Menu Start, programmi raccolti in cartelle e molte altre funzionalità ereditate direttamente dalla filosofia d’utilizzo dei sistemi Windows.

Scarica PCLinuxOS

14 Fedora

Fedora è la distro preferita da Linus Torvalds ed è una distribuzione Linux versatile, potente e altamente personalizzabile.

Questa distribuzione è considerata da molti la migliore distro Linux a disposizione della comunità.

La distro Fedora può contare da una comunità composta da migliaia di sviluppatori e su una quantità ampia di repository da cui poter scaricare i pacchetti software da installare nel sistema operativo.

Possiede un kernel in continua evoluzione ed è compatibile con i più famosi ambienti grafici: GNOME, KDE, Xfce, LXDE, MATE, Cinnamon, ecc.

Scarica Fedora

15 Gentoo

Gentoo è una distribuzione Linux versatile e veloce, rivolta a sviluppatori e professionisti della rete.

Gentoo Linux ha un sistema avanzato di gestione dei pacchetti chiamato Portage.

La gestione dei pacchetti Gentoo è progettata per essere modulare, portatile, facile da mantenere e flessibile.

A differenza delle altre distribuzioni, il codice sorgente dei vari pacchetti viene compilato localmente in base alle preferenze dell’utente ed è spesso ottimizzato per il tipo specifico di computer su cui è installato.

Il nome Gentoo è stato scelto per riflettere i potenziali miglioramenti di velocità e dell’ottimizzazione specifica della macchina, che è una caratteristica importante di Gentoo.

Scarica Gentoo

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.