Linux Tails 3.9 sarà rilasciato con il supporto per TrueCrypt e VeraCrypt

Linux Tails vedrà il rilascio di una nuova versione all'inizio del mese prossimo che porterà alcune attese tecnologie e gli ultimi aggiornamenti software, come Tor Browser 8.0 e Mozilla Thunderbird 60.

0 105

Linux Tails è un una distribuzione che mira a preservare la privacy e l’anonimato in rete, basata su Debian GNU/Linux.

Se vuoi avere maggiori informazioni su cos’è il sistema operativo Linux puoi consultare questo articolo.

Il nome Tails è l’acronimo di The Amnesic Incognito Live System.

Ti può aiutare ad usare Internet in modo anonimo e ad aggirare la censura quasi ovunque tu vada e su qualsiasi computer, senza lasciare traccia se non lo chiedi esplicitamente.

Tails è un sistema operativo completo progettato per essere utilizzato da una chiavetta USB o da un DVD indipendentemente dal sistema operativo originale del computer.

Tails Linux viene fornito con numerose applicazioni integrate preconfigurate per la sicurezza: browser web, client di messaggistica istantanea, client di posta elettronica, suite per ufficio, editor di immagini e audio, ecc.

Tails 3.9

Linux Tails 3.9 è alla fine della fase di sviluppo, con una Release Candidate pronta per i test pubblici.

Come riportato da notizie diffuse alcune settimane fa, gli sviluppatori di Tails stavano pianificando l’implementazione del supporto per l’apertura delle unità crittografate VeraCrypt nell’ambiente desktop GNOME, che è quello utilizzato di default in Tails.

Tails 3.9 promette di essere la prima versione disponibile con il supporto di VeraCrypt, ma sembra anche che ci sarà il supporto per l’apertura di volumi crittografati TrueCrypt direttamente dal desktop GNOME.

Inoltre, questa versione integrerà la funzionalità “Pacchetti software aggiuntivi” sul desktop.

Linux Tails 3.9 promette anche di rinnovare l’interfaccia per la configurazione di volumi persistenti, e di portare gli aggiornamenti software più recenti, tra cui:

  • il browser web anonimo TOR Browser 8.0 basato su ESB di Mozilla Firefox 60
  • il client/server Tor 0.3.4.6 per accedere alla rete Tor anonima
  • il client di posta elettronica Mozilla Thunderbird 60

La nuova distribuzione Linux Tails 3.9 sembra essere una delle ultime versioni distribuite con il lettore di feed Liferea, che verrà rimosso dalle immagini di installazione predefinite alla fine del 2018 a causa di problemi di sicurezza.

Pertanto, gli utenti sono invitati a iniziare la migrazione dei loro feed su Mozilla Thunderbird quando Tails 3.9 sarà disponibile.

Data di rilascio di Linux Tails 3.9

La versione finale del sistema operativo Tails 3.9 sarà disponibile all’inizio del mese prossimo (presumibilmente il 5 settembre 2018), lo stesso giorno in cui il progetto GNOME lancia l’ambiente desktop GNOME 3.30 molto atteso da tutta la community.

Tuttavia, Tails 3.9 continuerà a essere fornito con l’ambiente desktop GNOME 3.28.

Come installare Tails

Se vuoi testare Tails 3.9 sul tuo personal computer, puoi scaricare la prima Release Candidate da questo link.

Tuttavia, tieni presente che questa è una versione preliminare che non dovrebbe essere implementata negli ambienti di produzione.

Per problemi noti e segnalazioni di bug, puoi consultare le note di rilascio.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.