Web Design vs Web Development: quali sono le differenze?

Dopo settimane o mesi di pianificazione, preparazione, ricerche di mercato, scambi di idee con altri imprenditori, è giunto il momento di trasformare la tua idea di business in qualcosa di più, in una web app o in un sito web.

0 66

Se hai fatto correttamente tutta la fase di pianificazione, dovresti essere in grado di rispondere ad una semplice domanda: come farai in modo che la tua idea possa diventare una web app? Quale sarà il tuo primo passo per la realizzazione di un sito web?

Per sviluppare una web app o un creare un sito Internet, è necessario che qualcuno trasformi l’idea in codice facendo in modo che gli utenti possano apprezzare ciò che vedono.

A questo punto hai due opzioni: puoi farlo da solo o assumere qualcuno per farlo.

Voglio essere onesto: se non hai esperienza di programmazione, potrebbe non essere una buona idea iniziare subito ad imparare un linguaggio di programmazione.

Hai bisogno di risultati affidabili e di qualità per poter mettere il tuo prodotto sul mercato.

Il mio suggerimento è di trovare uno sviluppatore web anche se in realtà, ti servono due figure: per creare una web app devi riuscire a trovare sia lo sviluppatore che il web designer.

Sia che tu decida di assumere collaboratori, di entrare in contatto con liberi professionisti o di avviare una collaborazione con una società di sviluppo, devi sapere che, per avere un prodotto di alta qualità hai bisogno di un team di sviluppatori e designer.

La seconda domanda è: sai perché hai bisogno di entrambi? Sono certo che ti stai chiedendo perché non tagliare i costi assumendo solo uno sviluppatore web?

La risposta è che gli sviluppatori e i progettisti Web sono due facce della stessa medaglia: non sono la stessa cosa, ma non sono neanche agli opposti.

Hanno lo stesso obiettivo, ma diversi modi per raggiungerlo.

Un web designer codifica proprio come fa un programmatore, e uno sviluppatore web ha voce in capitolo nel design.

OK forse ora sei un po’ confuso, quindi facciamo un’altra considerazione: hai bisogno di entrambi perché si completano a vicenda e vanno di pari passo.

Un altro motivo per cui ne hai bisogno è che per avere un buon prodotto serve mettere in campo eccellenza: ti servono dunque due diversi set di abilità.

L’esperienza professionale di uno sviluppatore software può prendere forma solo se un web designer ha fatto un buon lavoro.

Detto questo, ci sono molte differenze importanti tra web development e web design.

Potrebbero non sembrare così ovvie ora, ma se avrai pazienza, le spiegherò in dettaglio nel prosieguo.

Tieni a mente che l’obiettivo principale di questo articolo è quello di spiegare la distinzione tra sviluppatori e designer enfatizzando le loro conoscenze e set di abilità.

Non ci concentreremo quindi sulle loro tariffe orarie o su quanto guadagnano.

Che cos’è uno sviluppatore Web?

Diciamolo chiaro sin dall’inizio: uno sviluppatore web è una persona che ha le competenze per costruire un’applicazione web da zero.

Il ruolo degli sviluppatori Web è quello di scrivere codice di buona qualità (e, se possibile, di facile lettura) e creare un’app funzionante e priva di errori.

A questo punto, ti starai chiedendo come fa uno sviluppatore a sapere cosa deve creare?

Questa è la parte in cui interviene un web designer.

Prima che il processo di codifica software possa iniziare, un web designer dovrebbe creare un modello simulato dell’app.

Una volta che il design del prototipo ha l’approvazione, un designer può consegnarlo a uno sviluppatore.

Quindi, il web developer e il web designer lavorano insieme per assicurarsi che uno sviluppatore comprenda tutti gli aspetti della fase di progettazione.

LEGGI ANCHE: Cos’è il Web Development?

Uno sviluppatore web non dovrebbe mettere in discussione il design, ma dovrebbe porre domande se si accorge che c’è qualcosa di non chiaro.

Torniamo allo sviluppo e alla programmazione.

Cosa fa uno sviluppatore web? A seconda delle sue conoscenze, uno sviluppatore web può essere front-end o back-end oriented.

Se non sei sicuro di cosa intendo, lasciami spiegare.

Back-end e sviluppo front-end

Lo sviluppo del back-end include lavori complessi e ad alta intensità di codice.

Abbiamo scritto in precedenza che gli sviluppatori web creano le applicazioni da zero, questo è ciò a cui ci riferivamo.

Se non riesci ancora ad avere una idea chiara facciamo un esempio: uno sviluppatore web di back-end dovrebbe sapere come creare un’app come Airbnb o Amazon.

Tutti i carrelli della spesa o le offerte o le funzioni per prenotare un volo vengono creati dagli sviluppatori di back-end.

Dall’altra parte, c’è uno sviluppatore web front-end.

L’esistenza del front-end è la ragione per cui è difficile capire la differenza tra programmatori e web designer.

Ma la verità è in realtà davvero semplice: il lavoro di uno sviluppatore front-end è tradurre il lavoro di un designer nel codice.

Non deve apportare modifiche al design, bensì fornire collegamenti funzionali tra tutti gli elementi del progetto.

Queste sono le principali differenze tra uno sviluppatore di back-end e uno di front-end.

Probabilmente avrai anche sentito parlare del termine “sviluppatore full stack“.

Questo termine è usato per descrivere gli sviluppatori che hanno la conoscenza sia del back-end che dello sviluppo front-end.

Ma non commettere errori, questo non significa che devi sempre assumere uno sviluppatore di siti Web completo per coprire tutto il lavoro.

A seconda del progetto, è utile avere sviluppatori full-stack nel team, in quanto alcuni di loro possono lavorare sul front-end e altri sul back-end e ognuno di loro può intervenire se c’è bisogno di aiuto.

Abilità e conoscenze degli sviluppatori Web

L’unica caratteristica che dovrebbe sempre essere usata per descrivere gli sviluppatori web è analitica.

Non importa se stiamo parlando di uno sviluppatore web front-end o di uno back-end.

Come potrai vedere nel seguito di questo articolo, un web designer fa affidamento sulla sua creatività, mentre uno sviluppatore è orientato ai dettagli e al processo di sviluppo vero e proprio.

Quindi, se stai cercando uno sviluppatore web, cosa dovresti valutare?

La risposta è che, a seconda del tipo di progetto, avrai bisogno di sviluppatori che abbiano familiarità con diverse tecnologie.

Uno sviluppatore web dovrebbe avere familiarità con:

  • Tecnologie di sviluppo del backend che includono linguaggi come PHP, Java, Ruby, Python e strumenti come MySQL e SQL Server.
  • Tecnologie di sviluppo front-end come HTML, CSS, JavaScript e framework come React.js, Node.js, jQuery, Bootstrap, Angular JS, EmberJS, ecc.

Prima di iniziare a cercare uno sviluppatore web, assicurati di consultare un esperto per valutare bene tipo di sviluppatore di cui hai bisogno.

Inoltre, tieni presente che gli sviluppatori non sono obbligati a conoscere ogni singolo linguaggio di programmazione esistente.

Ma non preoccuparti di questo, perché puoi trovare facilmente uno sviluppatore adatto alle esigenze del tuo progetto.

Quindi, cosa si intende per buon sviluppatore Web?

Mettiamola così: un buon sviluppatore di software è quello che può scrivere un codice di buona qualità.

Inoltre un buon sviluppatore web dev’essere in grado di imparare velocemente senza aver paura di affrontare una sfida, dev’essere affidabile e avere buone capacità di comunicazione.

Cos’è un Web Designer?

Un web designer è, in poche parola, la mente creativa che sta dietro a un’applicazione web.

Cosa fa un web designer?

Un web designer dovrebbe creare il layout visivo di un’app web.

LEGGI ANCHE: Cos’è il Web Design?

Ci si potrebbe chiedere come si possa tradurre facilmente la tua idea in un design di web app.

Bene, questo è il punto in cui dovrebbe essere inserito il tuo contributo.

Infatti, prima di iniziare a lavorare con un web designer, dovresti fare un brief sul web design ovvero stilare un elenco di tutti i requisiti di funzionamento, tecnologia e contenuti che aiuteranno un designer.

Dopo aver parlato con un designer, spetta a lui utilizzare le sue conoscenza di design grafico e combinarlo con diversi tipi di software e strumenti di prototipazione, che lo aiuteranno a creare il prototipo di un’app.

Fidati di un designer

Quando si tratta di lavorare con un web designer, la sfida più grande è mettere la tua idea nelle sue mani.

Perché tu, come creatore dell’idea, hai già in mente come dovrebbe apparire l’app web e devi trasferire a lui la tua visione.

Nella maggior parte dei casi, questa idea non è allineata con le regole del web design, quindi è necessario apportare alcune modifiche.

Le modifiche servono perché un buon web designer conosce i contrasti di colori, forme, trame, tipografia e molto altro.

Un buon designer sa come utilizzare tutti questi elementi con profitto e può creare un’applicazione web mai vista prima che gli utenti troveranno utile e facile da utilizzare.

Il mio consiglio in merito è: non reagire in modo eccessivo se ci sono più cambiamenti di quanto previsto.

Se hai scelto un buon designer, allora non c’è nulla di cui aver paura: sarai in grado di trovare un compromesso e condividere i tuoi pensieri e le tue paure.

Tuttavia, se non sei ancora convinto di doverti fidare di un web designer, ci sono due aspetti che solo un progettista web conosce:

  • Progettazione dell’esperienza utente (UX)
  • Progettazione dell’interfaccia utente (UI).

UX e UI Design

In cosa consiste la progettazione dell’esperienza utente (UX) e dell’interfaccia utente (UI)?

Senza entrare troppo nei dettagli, possiamo riassumere la cosa in questo modo:

  • La progettazione dell’esperienza utente è un processo che include il miglioramento della capacità di un utente di utilizzare il prodotto. Dovrebbe fornire all’utente soddisfazione e chiarezza.
  • Un’interfaccia utente è una combinazione di contenuto, moduli e comportamento. La UI presta attenzione a come appare l’app piuttosto che preoccuparsi di come l’utente interagisce con essa.

Un buon designer è colui che conosce i principi di UX e UI.

Se pensi che questo sia tutto ciò che deve sapere un designer, ti sbagli.

Un web designer dovrebbe anche avere familiarità con strumenti di progettazione come Photoshop, Illustrator, Sketch e strumenti di prototipazione come Mockplus.

Inoltre un designer dovrebbe avere familiarità con HTML e CSS, proprio come uno sviluppatore web di front-end.

Conclusione

Ora ti è più chiaro il motivo per cui uno sviluppatore web e un web designer sono due facce della stessa medaglia?

Adesso che conosci la differenza tra Web Design e Web Development, se lo desideri puoi lasciare un tuo commento qui sotto o condividere questo articolo sui tuoi profili social. Grazie!

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.