Mycroft Mark II: la risposta Open Source ad Amazon Echo e Google Home (che non ti spia)

Se desideri un altoparlante intelligente che ti possa garantire il rispetto della privacy, Mycroft Mark II è quello che stai cercando. Il dispositivo open source è aperto per il pre-ordine tramite una campagna di crowdfunding su Indiegogo.

0 122

Stiamo vivendo l’era degli assistenti domestici virtuali, che ti permettono di impostare allarmi, ottenere informazioni metereologiche, riprodurre la tua musica preferita e molto altro.

Devi solo dire a voce alta il loro nome e puoi porre le domande.

Grandi multinazionali come Amazon, Google e Apple hanno i loro assistenti virtuali installati all’interno di altoparlanti intelligenti.

Il 2017 ha visto un grande salto nelle vendite di smart speaker come Amazon Echo e Google Home.

E la tendenza è che questo mercato continuerà ad espandersi e a crescere a livello mondiale.

Se sei interessato a comprare Echo o Mini per sperimentare questo tipo di gadget, devi però tenere in considerazione che c’è un grosso problema con questi dispositivi intelligenti: la privacy.

Come gestire la privacy con gli assistenti virtuali più diffusi

Amazon Echo e Google Home ti ascoltano e registrano tutto ciò che dici.

È stato riferito che questi dispositivi ascoltano le conversazioni, anche quando non sono attivi.

Inoltre, Amazon utilizzerà molto presto questi dispositivi per veicolare annunci pubblicitari.

Ad esempio potresti chiedere al dispositivo il tempo previsto per domani e, in aggiunta alla risposta, il dispositivo ti dirà anche quale è il tipo di ombrello che le persone stanno comprando.

Nel caso di Google, il problema è similare: non si può mai essere certi dell’uso che verrà fatto dei tuoi dati.

Quindi, cosa fanno le persone attente alla privacy?

Mycroft propone un assistente virtuale open source

Per fortuna, esiste un assistente virtuale open source prodotto da Mycroft.

Non viola la tua privacy, è aperto e personalizzabile.

Se vuoi vedere come funziona puoi ottenere il codice sorgente di Mycroft su GitHub.

Mycroft ha appena lanciato una nuova campagna di crowdfunding per la seconda generazione del suo altoparlante intelligente chiamato Mark II.

A differenza del modello precedente, Mark II è un dispositivo verticale e ricorda esteticamente Google Home.

Mark II è tecnicamente più avanzato rispetto al suo predecessore.

Mentre la prima versione era più focalizzata su sviluppatori e appassionati di fai-da-te, Mark II è stato creato per diventare un prodotto pronto per il consumatore.

Cosa può fare Mark II?

Mycroft Mark II è in grado di eseguire 140 tipi di attività.

Queste attività sono chiamate “abilità” nel termine Mycroft.

Ad esempio puoi usarlo per:

  • Creare liste della spesa
  • Ascoltare musica
  • Riprodurre la radio su Internet
  • Controllare Philips Hue, l’illuminazione intelligente di Philips.

Tutto quello che devi fare è pronunciare le parole “Hey Mycroft” e l’assistente personale virtuale Mark II sarà al tuo servizio.

Nuove “abilità” vengono aggiunte costantemente da una comunità di sviluppatori attivi.

Puoi scoprire se ci sono nuove abilità chiedendole direttamente al dispositivo: cosa c’è di nuovo oggi?

È possibile, ovviamente, ottenere gli aggiornamenti direttamente dal sito Web Mycroft.

Non solo audio! Mark II ha anche uno schermo

Né Amazon Echo, né Google Home hanno un display.

Mark II, con il suo display semplice e chiaro, è sicuramente in una posizione di favore con una funzionalità visuale molto apprezzata.

Vuoi sapere l’ora o il tempo? È semplicemente sul display.

In questo modo Mark II è un buon candidato per sostituire il tuo orologio digitale o la radio.

È anche possibile personalizzare l’aspetto dello schermo, il suo colore ecc.

Mycroft Mark II rispetta la tua privacy

Mycroft non memorizza gli snippet di voce che sente, ma cancella le registrazioni man mano che arrivano.

I tuoi dati sono al sicuro per natura; non ti farà vedere pubblicità sugli ombrelli solo perché hai chiesto le previsioni del meteo.

Naturalmente, puoi opzionalmente scegliere di condividere i tuoi dati per il miglioramento e lo sviluppo di Mycroft, ma questa impostazione non è abilitata per impostazione predefinita.

Specifiche tecniche Mycroft Mark II

Ecco come è fatto Mycroft Mark II:

  • Processore quad-core Xilinx
  • Array di 6 microfoni
  • Hardware AEC, beamforming e riduzione del rumore
  • Suono stereo con doppio driver da 2″ (10 W)
  • Touchscreen LCD IPS da 4 “
  • USB Tipo A
  • Slot per scheda MicroSD
  • Bluetooth
  • Wi-Fi
  • Uscita audio da 3,5 mm
  • Alimentatore da 18W con adattatori internazionali

Mark II parla ufficialmente in inglese, ma in futuro potrà funzionare anche in spagnolo, portoghese, italiano, francese e tedesco.

Prezzi e disponibilità di Mark II

Mycroft ha lanciato da qualche tempo una campagna di crowdfunding, e l’obiettivo iniziale è stato raggiunto in un solo giorno.

Mycroft Mark II costa attualmente $129 e dovrebbe essere disponibile, per coloro che lo hanno preordinato tramite la campagna di crowdfunding, a partire da dicembre 2018.

Puoi trovare maggiori dettagli su Mark II e preordinarlo su Indiegogo.

Mycroft Mark II su Indiegogo

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.