Soldo, il tool che ottimizza la gestione dei pagamenti aziendali

0 81

I titolari di piccole e grandi attività si trovano a gestire quotidianamente la gestione dei pagamenti aziendali, spesso perdendo molto tempo per la rendicontazione delle spese e la successiva verifica degli acquisti effettuati dai dipendenti, oppure della loro nota spese mensile. Molte novità in espansione nel settore, però, stanno proponendo valide alternative agli utenti business: tra i tool pensati appositamente per ottimizzare queste procedure burocratiche, ad esempio, c’è Soldo, un sistema di carte di credito aziendali da gestire comodamente tramite app e collegato ad una apposita piattaforma online.

La app di Soldo permette agli utenti di ricavare numerosi benefici con pochi semplici click, a cominciare dal controllo centralizzato di tutti i pagamenti effettuati con le carte aziendali distribuite ai propri collaboratori, con la possibilità di tenere sotto controllo l’intero flusso di movimenti di denaro in tempo reale, ma anche di ricaricare senza costi e di creare report e documenti da inserire all’interno del proprio sistema di contabilità.

Le spese di trasferta, gli acquisti legati a necessità aziendali, ma anche i budget destinati ad un certo tipo di attività, in questo modo, possono essere monitorati e circoscritti, oltre a non richiedere alcun anticipo di denaro al dipendente che si appresta a svolgere una determinata attività.

In altre parole, tramite un unico conto finanziario si possono autorizzare i pagamenti, portarli a termine e definire i limiti di spesa da destinare ad un evento o ad un acquisto.

Per capire meglio come funziona Soldo, bisogna immaginare un sistema trasparente, ma soprattutto facile da gestire per chi lo sceglie, a partire dalla richiesta online delle carte che possono essere fornite anche con differenti valute in base all’area geografica di attività (euro, dollari, sterline). Dopo averle ricevute, sarà possibile creare gli utenti per i propri consulenti o collaboratori, i quali poi, tramite l’apposita app, potranno controllare il saldo e raccogliere le ricevute relative a tutte le transazioni effettuate. La grande potenzialità di questa rete di carte aziendali risiede nei centri di spesa per la gestione degli acquisti da affidare ai vari dipartimenti aziendali, ma anche nella suddivisione del denaro e dei fondi aziendali con wallet gratuiti associati a limiti di budget o a regole definite.

Per tenere traccia di tutto ciò che succede a livello economico, la app permette di visualizzare, attraverso il monitor del proprio smartphone o device portatile, notifiche relative a transazioni, rimborsi o pagamenti negati, oltre ad avere la possibilità di aggiungere tag alle spese e di scattare foto alle ricevute per archiviarle a livello amministrativo.

I fondi possono essere trasferiti e spostati sia manualmente che automaticamente: nel primo caso dal wallet aziendale il denaro viene spostato dal titolare sulla carta del dipendente, con i relativi limiti di spesa. Nel secondo, invece, il trasferimento scatta nel momento in cui il saldo scende sotto la soglia impostata, per rendere sempre disponibile un importo minimo. Lungo un determinato periodo di tempo si può anche stabilire l’importo massimo da destinare ad una certa attività.

Insomma, i tempi in cui la preparazione della nota spese e la sua verifica facevano perdere molto tempo sia al lavoratore che al reparto gestionale dell’azienda potrebbero presto diventare ricordi lontani. Come confermato da chi ha già utilizzato il sistema di carte prepagate Soldo, ai vantaggi del controllo totale ed immediato del flusso di spesa dei dipartimenti aziendali e delle transazioni, si aggiunge la creazione automatica di un riepilogo dei dati (da estrapolare nel formato prescelto tramite la piattaforma online associata) da utilizzare per elaborazioni successive o per la gestione dei movimenti economici a livello burocratico, senza più rimborsi e perdite di eccessive somme di denaro mal gestite o mai restituite dopo una trasferta. L’account Soldo, infatti, è collegabile a vari programmi di contabilità e con i sistemi di gestione delle note spese ed è stato appositamente studiato per semplificare l’attività delle piccole e medie imprese. Sulla carta, insomma, questo sistema è conveniente e facilita in modo consistente la gestione di tutte le spese aziendali.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.