Rilasciato Ubuntu 18.04 LTS final beta (Bionic Beaver)

Canonical ha rilasciato oggi la versione di sviluppo beta (beta finale) del suo sistema operativo Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver).

0 362

Molti utenti di Ubuntu hanno partecipato alla versione beta dello scorso mese, ma questa è la prima volta che Ubuntu 18.04 LTS rilascia una versione beta pubblica.

Se pensi di diventare un early adopter prima del rilascio ufficiale previsto per la fine di questo mese, puoi quindi scaricare e installare sul tuo personal computer Ubuntu 18.04 final beta.

Ubuntu 18.04 LTS è la settima versione Long Term Support di Canonical ed include numerosi e interessanti cambiamenti per la comunità di Ubuntu.

Le novità includono un tema leggermente scuro e Xorg Server come server di visualizzazione predefinito al posto di Wayland, che viene ancora utilizzato nell’attuale versione stabile, Ubuntu 17.10 (Artful Aardvark).

Come previsto, GNOME 3.28 è l’ambiente desktop predefinito, sebbene alcuni componenti non possano essere aggiornati, come ad esempio il file manager Nautilus, poiché non supporta più la gestione delle icone del desktop.

Ora è inoltre disponibile un’opzione di installazione minima nel programma di installazione grafico e una nuova app chiamata GNOME To Do.

Ubuntu 18.04 LTS final beta è basato sul kernel Linux 4.15

Ubuntu 18.04 LTS final beta è alimentato dal kernel Linux 4.15, che include le patch per le vulnerabilità di sicurezza Meltdown e Spectre.

Varie utility ora sono disponibili nel formato Snap, incluso Monitor di sistema, Calcolatrice, Caratteri e Log.

Inoltre per i computer laptop c’è un nuovo timeout di sospensione automatico fissato a 20 minuti.

È anche possibile passare facilmente tra diversi canali di app Snap in Software Ubuntu.

Ubuntu 18.04 LTS consente agli utenti di utilizzare il driver Synaptics con l’app Impostazioni nonostante il fatto che libinput sia il driver predefinito per touchpad e mouse e che il metodo di scelta rapida predefinito per i touchpad sia stato modificato in un clic con due dita.

Oltre a questo, c’è il supporto per le emoji a colori nella maggior parte delle app e le installazioni a 32 bit non sono più supportate sui desktop.

Il rilascio della versione finale di Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver) è previsto per il 26 aprile 2018.

Scarica Ubuntu 18.04 LTS (Final Beta)

Scarica Xubuntu 18.04 LTS (Beta 2)

Scarica Kubuntu 18.04 LTS (Beta 2)

Scarica Lubuntu 18.04 LTS (Beta 2)

Scarica Ubuntu Studio 18.04 LTS (Beta 2)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.