Regali di Natale tra colleghi: ecco come farli tra tecnologia e divertimento

0 44

Il Natale è un momento molto atteso dalle famiglie italiane: è il periodo del calore e della gentilezza per eccellenza, perché è in questo momento che ci si stringe insieme e si riscopre il valore della famiglia.

Eppure le festività natalizie portano con sé anche un pensiero fisso, soprattutto se si considera il momento della scelta dei regali. Una ricerca per trovare l’oggetto perfetto non solo per i nostri amici e familiari, ma anche per i colleghi.

Per i regali in ufficio esistono però alcuni modi per rendere questo momento divertente e rilassante, eliminando le ansie da regalo.

L’opzione del Secret Santa per i regali natalizi

Pur non trattandosi di una novità assoluta, in molti ancora oggi non conoscono il Secret Santa e tutte le potenzialità di un gioco divertente ma anche intelligente. Questo gioco consiste nel comprare un solo regalo a testa, il tutto senza scegliere il destinatario. In pratica, si decide un budget di spesa da rispettare e si acquista un dono entro questo limite di spesa. Una volta fatto questo, si organizza una vera e propria festa (anche in ufficio) e si assegna ad ogni regalo un numero. L’assegnazione del regalo avverrà dunque estraendo i numeri, come avverrebbe in una normalissima lotteria.

Si tratta di un’occasione davvero preziosa, per due motivi: intanto elimina alla base il dubbio relativo alla scelta e ai gusti dei destinatari, e poi può creare delle situazioni molto divertenti. In sintesi, può addirittura rafforzare i rapporti fra i colleghi creando un interessante momento di condivisione e di partecipazione.

Cosa regalare ai colleghi

Il Secret Santa può anche funzionare così: si sceglie un dono per una persona, ma non si specifica mai il mittente (quindi chi ha comprato il regalo). In questo caso si ripropone il problema della scelta, ma una buona idea è sempre quella di ricorrere alla tecnologia.

I regali hi-tech piacciono a molte persone, soprattutto se personalizzati, e in tanti preferiscono semplificare le cose acquistandoli online: ben il 33% degli italiani si è rivolto ad un negozio online per acquistare i regali dell’ultimo natale. Ecco allora come una buona idea per un Secret Santa in allegria in ufficio è quella di acquistare dei gadget personalizzati, come è possibile fare ad esempio su Axonprofil: nella lista degli oggetti tecnologici più gettonati si trovano ad esempio i powerbank e le cuffie, ideali per chi fa vita da ufficio, come anche gli altoparlanti Bluetooth e gli scalda-tazza USB, regali tanto divertenti quanto utili.

In base a quanto visto oggi, opzioni come la tecnologia e il Secret Santa possono facilitare non poco le cose. Il tutto tenendo comunque a mente la regola che ciò che conta è l’importanza del gesto e non l’oggetto in sé.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.