Perché creare un’app per far crescere la tua azienda

0 3

Quando un’impresa inizia ad avere successo, inizia a sentire l’esigenza di aprirsi ad un pubblico sempre più vasto.

Quale miglior modo del dialogo diretto con gli acquirenti attraverso il nuovo linguaggio comunicativo del web. Ancora più importante potrebbe essere la realizzazione di un’applicazione. Oggi le applicazioni sono sempre più diffuse, risultano comode per gli acquisti e le attività di ogni genere.

Rappresentano la nuova frontiera del digitale e, stando alle cifre prodotte dai sondaggi, anche una buona fetta del fatturato prodotto proprio dal mondo interattivo.

Le grandi case di prodotti elettronici, sia Android che IOS, hanno messo a disposizione dei marketplace le migliori applicazioni da scaricare e acquistare.

Attraverso la realizzazione di un programma del genere, hanno intenzione di creare un sistema d’informazione che possa generare una connessione tra il cliente e l’impresa.

Sempre più diffuse ed alla portata di tutti si, ma come creare un’app?

Come trasformare il tuo sito web in un’app?

Il mercato delle app è in fortissima espansione, se si pensa che Google nel 2017 ha registrato un aumento del fatturato pari a 77 miliardi grazie alle app. Chiunque abbia a disposizione un sito web o blog può approfittare dell’opportunità di creare un’applicazione.

Questo può avvenire in molteplici modi.

Si può partire anche utilizzando semplici programmi. Difatti, attraverso l’utilizzo di semplici strumenti può essere facile e professionale trasformare un sito in un’app per cellulare, anche senza avere delle competenze specifiche.

Risulta, però, fondamentale per chi avesse intenzione di dar vita ad un progetto serio, l’ausilio di esperti che sappiano indirizzare l’azienda attraverso la strutturazione digitale gli obbiettivi prefissati.

Quanto costa creare un’app aziendale?

Non esiste un costo specifico dell’app, in quanto può variare in base ai programmi e le caratteristiche che gli si vogliono dare. La prima cosa da scegliere quando si decide di creare un’applicazione è quale sia la sua funzione. In base al progetto si può scegliere di proporre al cliente una tipologia di applicazione diversa.

Sono i dettagli, anche in questo caso, che fanno la differenza: si perché creare un’applicazione dal design accattivante, multilingue, responsive e che sia integrata con il sito dell’azienda può venire a costare all’incirca 10.000 euro ma non si tratta di un prezzo standard.

Tutto dipende dalla sua strutturazione, dalle caratteristiche che avrà e dal lavoro che serve per la sua realizzazione. Un esempio potrebbe essere il costo per la distribuzione sul Marketplace di riferimento. Creare un app compatibile sia per Android che per iOS potrebbe venire a costare di più.

A chi devi rivolgerti per lo sviluppo della tua app?

Le app, come già accennato, possono essere realizzate in diversi modi e con diversi programmi ma, per ottenere delle app professionali e che siano anche usufruibili dai clienti senza difficoltà, sarebbe opportuno affidarsi a degli esperti.

Una delle aziende che si occupa da tanti anni di sviluppo app è Nextre Enginering. Basta cercare su Google sviluppo app e apparirà il sito Nextre.

Affidandosi a loro, sarà possibile creare un app in poco tempo.

Per maggiori informazioni per creare un’app si può visitare il sito ufficiale di Nextre Engineering.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.