I migliori programmi gratis per editing video

0 74

Abbiamo appena fatto un ottimo filmato con la nostra fotocamera, ma c’è bisogno di qualcosa…qualcosa di più.

Un pizzico di effetti e di ritagli fatti nel momento giusto.

Ma come possiamo fare tutto ciò? Tutti programmi di video editing più famosi che possiamo desiderare costano una cifra enorme.

E se così non fosse? Ci sono attualmente soluzioni economiche (e gratuite) con il quale possiamo eseguire l’editing video per renderli migliori.

Guardiamone insieme alcuni; se vuoi scoprire altri programmi clicca su link seguente per leggere una lista completa dei migliori software per video editing per Linux.

3 soluzioni gratuite per il video editing

1 Hitfilm Express

S’inizia con il meglio del meglio del gratuito: Hitfilm Express è un ottimo programma per editare qualsiasi tipo di filmato abbiamo in mente, anche fino ad alte risoluzioni (ad esclusione dell’8K!).

Tutto quel che offre è fenomenale, dagli effetti disponibili agli strumenti di base con un alto livello di precisione.

L’unica pecca va ai requisiti di sistema, altissimi, come tale è bene avere un PC molto potente prima d’iniziare a lavorare con questo programma.

2 DaVinci Resolve

Con un nome così altolocato, questo programma non può essere da meno per quel che riguarda prestazioni e funzioni. Non è così?

Ed in effetti, DaVinci Resolve è uno dei pochi programmi di editing video che può raggiungere tranquillamente la risoluzione 8K ed h un supporto per più sistemi operativi.

È dedicato principalmente al campo professionale, come tale può aprire file RAW e offre una correzione avanzata dei colori anche attraverso HDR.

Bisogna però accettare che la versione gratuita non ha tutte le funzionalità, se paragonata alla versione completa.

3 Shotcut

Una delle funzioni che interessano più di Shotcut è la sua interfaccia immediata.

È possibile modificare un video con pochi click, proprio grazie a come sono disposte le sue opzioni.

I suoi filtri sono anche molto potenti e possono essere modificati a nostro piacimento.

Tuttavia, è proprio questa strana programmazione che rende difficile l’uso di Shotcut: richiede molta attenzione e bisogna imparare ogni minimo passaggio che offre, visto che è piuttosto al di fuori dei canoni standard di molti dei programmi per editing video offerti in giro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.