Sei stanco di Windows e macOS? Prova elementary OS 0.4 Loki

Ogni tanto proviamo sistemi operativi alternativi per vedere se possono sostituire i software di base tradizionali come Windows o macOS. Ecco la nostra recensione su elementary OS.

0 1.006

Cos’è elementary OS 0.4 Loki in poche parole?

Se dovessi spiegarlo, sceglierei di dire che elementary OS è come portare l’esperienza macOS in un sistema Linux.

Per i nuovi utenti Linux è molto più user-friendly ed attraente rispetto ad altri sistemi operativi simili, quindi è perfetto per coloro che stanno passando da un sistema operativo mainstream.

Installazione di elementary OS 0.4 Loki

Dopo aver conosciuto elementary OS 0.4 Loki, ho rapidamente controllato il loro sito Web, e dopo aver scaricato il file ISO per installare il sistema, ho visto che c’è bisogno di una chiavetta USB per proseguire l’installazione.

A prima vista sembra che per il download venga richiesto del denaro, ma poiché la richiesta è quella di fare una donazione, se non desideri pagare nulla puoi anche inserire 0 (zero) e procedere con il download di elementary OS.

Se dopo averlo provato vuoi supportare il team di sviluppo, puoi comunque fare una donazione in un secondo momento.

Le istruzioni sul sito Web di elementary OS sono semplici e ti guideranno attraverso i vari passaggi.

Se lavori su Windows avrai bisogno di uno strumento di terze parti chiamato Rufus per mettere il file ISO sull’unità flash USB e formattarla correttamente.

È un processo rapido, e non devi impostare molti parametri se non quello di selezionare il file giusto e controllare che sia tutto a posto.

Dovrai quindi avviare il tuo computer in una modalità che ti permetta di scegliere il dispositivo di avvio.

Dopo aver selezionato l’unità corretta, è possibile testare il sistema operativo elementary OS Loki senza installarlo in modo limitato oppure se preferisci puoi eseguire direttamente l’installazione sul tuo PC.

A volte tutto va liscio e altre volte no

Se sei inesperto potresti avere problemi durante la configurazione, ma per fortuna puoi facilmente trovare aiuto se cerchi su Google.

Se rimani bloccato durante il processo di installazione, contatta le community di supporto con le tue domande.

La gente di solito è amichevole, se non riesci a trovare autonomamente una soluzione.

Da un primo sguardo, tutto è costruito per trasmettere la forte sensazione di utilizzare un macOS.

Oserei dire che nessun utente Apple avrebbe difficoltà a orientarsi su elementary OS 0.4 Loki.

Invece gli utenti abituati a Windows potrebbero aver bisogno di un momento per capire dove sono i pulsanti di cui hanno bisogno.

Mi sarei aspettato che elementary OS funzionasse molto più fluidamente di Windows 10, ma non ho avuto la sensazione che le prestazioni fossero migliori della concorrenza.

Questa sensazione, ovviamente, potrebbe variare a seconda dell’hardware utilizzato e il notebook su cui ho fatto l’installazione era oggettivamente un po’ datato.

Conclusione

In definitiva, elementary OS 0.4 Loki può sostituire i suoi grandi concorrenti sul mercato dei sistemi operativi?

Potrebbe, ma suppongo che la scelta possa dipendere principalmente dagli strumenti che vuoi usare nei tuoi flussi di lavoro.

Se utilizzi software disponibile esclusivamente su Windows o macOS, in realtà non ha molto senso passare da un sistema all’altro.

Ma se riesci a spostare tutto su ambiente Linux, potresti sopravvivere alla transizione senza troppe criticità.

Ad esempio se lavori principalmente con Google Chrome, puoi installare Chrome per Linux su elementary OS ed eseguire il tuo lavoro in questo modo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.