Dell Alienware 17

Dell alienware 17
0 30

Per molti il termine Alienware non ha un particolare significato ma per gli appassionati di videogiochi è come parlare di una Ferrari.

Infatti, Alienware, da sempre, realizza computerportatili espressamente dedicati al gaming.

A differenza di qualsiasi altro produttore, i prodotti Alienware sono realizzati con una cura maniacale a partire dalla scelta dei componenti, all’assemblaggio e al design.

Uno degli ultimi portatili gaming è il nuovo Dell Alienware 17.

Design moderno e linee pulite per Dell Alienware 17

Spesso i portatili realizzati per il gaming hanno un design piuttosto “chiassoso” con forme stravaganti e colori accesi proprio a sottolineare la loro particolarità.

Alienware 17 è invece l’esatto contrario, il suo design è decisamente moderno e ricercato.

Basta sollevare il coperchio per scoprire linee pulite e colori sobri tanto da non sembrare un portatile per appassionati di videogiochi.

Non dobbiamo però farci ingannare, all’interno si trovano componenti di ultimissima generazione in grado di fornire potenza a non finire.

Iniziamo dal cuore del Dell Alienware 17: un potente processore Intel Core i7-6820HK da 2,7GHz che quando serve può arrivare fino a 3,2GHz di velocità.

In appoggio al processore ci sono 2 moduli di memoria DDR4 da 8GB per un totale di ben 16GB di memoria RAM.

Perfetta per rendere scattante e veloce il computer a ogni nostra richiesta.

Alle ottime prestazioni del portatile contribuisce anche un velocissimo disco allo stato solido (SSD) da 512GB prodotto da Samsung.

Quest’ultimo non influisce sulle prestazioni, per esempio, di un videogioco ma permette di far partire il portatile e di avviare programmi e videogiochi in tempi ridottissimi.

Il disco SSD è affiancato da un disco fisso da 1TB dove installare i programmi.

La migliore scheda video

Per avere il massimo con qualsiasi videogioco serve ovviamente una scheda video in grado di offrire tutta la potenza necessaria.

L’Alienware 17 sfrutta una GeForce GTX980M con 4GB di memoria DDR5 la più potente scheda video per portatili, oggi disponibile, prodotta da Nvidia.

Nei momenti in cui non giochiamo, per ridurre i consumi, entra in campo la scheda video integrata Intel HD Graphics 530.

Lo schermo dispone di un pannello IPS da 17,3 pollici con risoluzione Full HD a 1920 x 1080 pixel ed è ovviamente antiriflesso.

Alienware Graphics Amplifier

È possibile collegare al portatile un Alienware Graphics Amplifier (amplificatore di scheda grafica) attraverso una connessione, avo, di tipo PCI Express Gen3 4x.

Di cosa si tratta? È un dispositivo esterno in grado di ospitare una scheda video tradizionale, cioè di quelle usate nei PC Desktop, sia essa Nvidia o AMD (non più lunga di 31 cm e con consumi massimi di 375 W).

Una volta collegato al portatile, la scheda video installata nell’Alienware Graphics Amplifier, sostituirà quella presente nel portatile, offrendo prestazioni inimmaginabili.

Inoltre l’Alienware Graphics Amplifier mette a disposizione 4 porte USB 3.0 ed è possibile collegare monitor esterni direttamente alla scheda video installata nell’Alienware Graphics Amplifier.

Il costo non è proprio a buon mercato con i suoi € 275,00, soprattutto perché viene venduto senza scheda video e sarà quindi necessario aggiungere il costo della scheda video da installare al suo interno.

90%

Dell Alienware 17

  • Giudizio finale
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.