Cos’è un file MP4?

0 61

Un file con estensione .mp4 è un formato di file video MPEG-4.

Gli MP4 sono uno dei formati di file video più comuni utilizzati per il download e lo streaming di video da Internet. È un formato video estremamente versatile e compresso che può anche archiviare audio, sottotitoli e immagini fisse.

Cos’è un formato MP4?

I file in formato MP4 sono stati creati secondo lo standard ISO/IEC 14496-12: 2001 a cura di ISO/IEC e Motion Picture Experts Group (MPEG). Per questo motivo, MPEG-4 è uno standard internazionale per la codifica audiovisiva.

Inizialmente creato nel 2001, MPEG-4 Part 12 era basato sul formato file QuickTime (.MOV). L’attuale versione MPEG-4 Part 14 è stata rilasciata nel 2003.

MP4 è considerato un formato contenitore multimediale digitale; essenzialmente si tratta di un file contenente un gruppo di dati che è stato compresso. Lo standard specifica come i dati vengono memorizzati all’interno del contenitore stesso, ma non come sono codificati quei dati.

Grazie all’alto grado di compressione utilizzato nei video MP4, questo formato consente ai file di essere di dimensioni molto più ridotte rispetto ad altri formati video. Ridurre le dimensioni del file non ha alcun impatto immediato sulla qualità del file. Quasi tutta la qualità originale viene mantenuta. Ciò rende MP4 un formato video portatile e web-friendly.

I file MP4 possono riprodurre audio, ma non dovrebbero essere confusi con M4A e MP3, in quanto questi ultimi sono formati di file che contengono solo audio.

Dal punto di vista tecnico si raccomandano i seguenti tipi di dati (per ragioni di compatibilità) da incorporare in MPEG-4:

  • Video: MPEG-4, MPEG-2 e MPEG-1
  • Audio: MPEG-4 AAC, MP3, MP2, MPEG-1 Parte 3, MPEG-2 Parte 3, CELP (parlato), TwinVQ (bassissimi bitrate), SAOL (midi)
  • Immagini: JPEG, PNG
  • Sottotitoli: testo temporizzato MPEG-4 e/o formato testo xmt/bt (significa che i sottotitoli devono essere tradotti in xmt/bt)
  • Sistemi: consente l’animazione, l’interattività e i menu tipo DVD

Ecco alcune estensioni di file utilizzate su file che contengono dati nel formato *.mp4:

  • .mp4: estensione ufficiale, per file audio, video e contenuti avanzati
  • .m4a: per file solo audio; può tranquillamente essere rinominato in *.mp4, anche se le opinioni divergono sul fatto che sia corretto eseguire questa azione.
  • .m4p: file protetti FairPlay
  • .mp4v, .m4v: solo video (a volte utilizzato anche per flussi video mpeg-4 non in formato *.mp4)
  • .3gp, .3g2: utilizzato dai telefoni cellulari 3G, può anche memorizzare contenuto non specificato direttamente nella specifica *.mp4 (H.263, AMR, TX3G)

Come posso aprire un file MP4?

Poiché MP4 è un formato di file standardizzato per i video, quasi tutti i lettori video supportano questo formato.

Per aprire un file, tutto ciò che devi fare è fare doppio clic sul tuo video e si aprirà con il visualizzatore video predefinito del tuo sistema operativo. Android e iPhone supportano nativamente anche la riproduzione di MP4: tocca il file sul tuo dispositivo e potrai guardare il tuo video in pochissimi istanti.

Gli utenti Windows e macOS possono riprodurre file MP4 senza dover installare software di terze parti. Windows utilizza Windows Media Player per impostazione predefinita; in macOS invece i file MP4 vengono riprodotti usando QuickTime.

Se, tuttavia, preferisci un video player diverso, cambiare l’associazione di un file è un processo semplice sia su Windows, sia su macOS. E molto probabilmente non dovrai nemmeno farlo: quando si installa una nuova app di riproduzione video, è probabile che la nuova app rivendichi l’associazione con i file MP4 durante l’installazione, se non diversamente specificato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.