Ancora poche vendite per iPhone 8 e iPhone 8 Plus

iphone 8 plus
0 36

Da pochi giorni sono disponibili sul mercato i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus.

Come di consueto, ogni volta che Apple lancia un prodotto, si crea un’attesa tra gli appassionati per capire quali siano le novità proposte dall’azienda della mela morsicata.

Per i nuovi super-smartphone della serie iPhone 8, le aspettative sono rimaste deluse.

Nel corso della prima settimana di vendita, il nuovo prodotto Apple iPhone 8 non è riuscito a superare il tasso di adozione dell 0,29%.

È un risultato che deve far riflettere l’azienda di Cupertino, in quanto questo valore è di molto inferiore a quanto ottenuto al lancio dell’iPhone 7 che nella prima settimana di vendite non era andato oltre l’1%.

Per non parlare poi dei risultati dell’iPhone 6, che nella prima settimana di vendita era riuscito ad ottenere un ottimo tasso di adozione pari al 2%.

Ma quali sono i motivi di questo primo risultato negativo? Il pubblico è stanco dei prodotti Apple? Il mercato preferisce altri marchi che offrono prodotti simili a prezzo più basso? È davvero difficile dare una risposta a queste domande, ma sicuramente Apple in questo momento subisce l’agguerrita concorrenza che è riuscita a far fare un salto di qualità ai propri prodotti, proponendo smartphone di alta fascia a prezzi concorrenziali.

Apple però non si dà per vinta, e ripone migliori aspettative soprattutto nei risultati di vendita dell’iPhone X che proporrà nuove funzionalità agli amanti degli smartphone iper-tecnologici.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.